Il paese che tornerà ad avere l’alimentari

“Il Negozietto” di Camburzano ha trovato un nuovo gestore. Si chiama Paolo Cordella, vive a Graglia, ma vanta trascorsi in terra di Sardegna.

Il paese che tornerà ad avere l’alimentari
Elvo, 20 Gennaio 2020 ore 16:00

Il paese che tornerà ad avere l’alimentari.

Il negozietto di Camburzano

“Il Negozietto” di Camburzano ha trovato un nuovo gestore. Si chiama Paolo Cordella, vive a Graglia, ma vanta trascorsi in terra di Sardegna, dove si era trasferito da bambino con la famiglia, al seguito del padre carabiniere, e dove si è diplomato alla scuola alberghiera.
«In questi anni ho maturato più esperienza nel settore della ristorazione (ma pur sempre di alimenti si tratta!). Ho lavorato in un bar e fatto anche una stagione in Germania», dice Cordella. Che non ha mai dimenticato quel “negozietto” che i suoi nonni materni, Sandro Garzena e Carolina Martiner, hanno gestito per cinquant’anni, a Graglia. «Sono cresciuto con i nonni – spiega – e ricordo bene il loro negozio di alimentari. E’ anche per portare avanti la tradizione familiare nel commercio che ho scelto di partecipare al bando del Comune di Camburzano».

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

Novità: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve