il caso

Il giudice: «Droga per uso personale». E lo scarcera

Non convalidato l’arresto di presunto pusher trovato con in tasca cocaina, eroina e hashish

Il giudice: «Droga per uso personale». E lo scarcera
Cronaca Grande Biella, 06 Settembre 2021 ore 06:30

Il giudice: «Droga per uso personale». E lo scarcera.

Protagonista un presunto pusher

Aveva in tasca due grammi di eroina e altrettanti di cocaina e hashish. Ed è stato arrestato dai poliziotti della sezione antidroga della Squadra mobile per detenzione e spaccio di droga. Quello che poteva apparire come l’ennesimo risultato positivo per la “narcotici” dopo quelli messi a segno negli ultimi tempi, è stato ridimensionato dal giudice delle indagini preliminari che, venerdì, in sede di udienza, ha accolto la tesi del difensore, avvocato Elena Chiastellaro, e non ha convalidato l’arresto disponendo pertanto l’immediata liberazione dell’indagato, un giovane uomo di 33 anni già noto alle forze dell’ordine.

Nella foto un'immagine di repertorio

Tutti i dettagli in edicola oggi su Eco di Biella