Il giallo della donna morta a Pavignano

Il giallo della donna morta a Pavignano
Cronaca 12 Settembre 2014 ore 23:13

 E’ morta nella notte, cadendo dalle scale della sua abitazione di Pavignano (nella foto), Nelly Donazzon, 75 anni. In casa con lei c’era solo il marito, Luciano Morettin, 78 anni, muratore in pensione. L’uomo, interrogato continua a negare di aver spinto la co nsorte giù dalle scale: ora è ricoverato in stato confusionale in ospedale a Biella. Del caso si sta occupando la Procura della Repubblica di Biella che ha disposto l’autopsia e aperto un’inchiesta. Pare che i litigi all’interno della coppia fossero frequenti, tanto che già in mattinata era intervenuta la Polizia.
TUTTI I DETTAGLI SU ECO DI BIELLA DOMANI IN EDICOLA