appello

Il figlio ha un tumore, famiglia biellese in difficoltà. Scatta la gara di solidarietà.

Appello di Alberto Scicolone, presidente dell'associazione Legami di Cuore.

Il figlio ha un tumore, famiglia biellese in difficoltà. Scatta la gara di solidarietà.
Biella Città, 02 Settembre 2020 ore 17:13

Il figlio ha un tumore, famiglia biellese in difficoltà. Scatta la gara di solidarietà. Appello di Alberto Scicolone, presidente dell’associazione Legami di Cuore.

Famiglia biellese in difficoltà

Una famiglia biellese con un figlio appena maggiorenne che deve essere operato di tumore al cervello si trova in difficoltà economica. A diffondere la notizia sui social è Alberto Scicolone, presidente dell’associazione Legami di cuore che da anni si occupa di aiutare le persone in difficoltà.

“La famiglia in questione  -racconta Scicolone a Prima Biella – deve trasferirsi per un periodo a Firenze per poter stare vicina al figlio malato di tumore. Il giovane deve fare nuovi esami all’ospedale Meyer dove è seguito da anni”.

I due coniugi biellesi hanno già trovato una sistemazione per i pernottamenti, dove avranno a disposizione anche un piccolo angolo cottura in comune con altre famiglie i cui cari sono ricoverati nello stesso ospedale. Si tratta, purtroppo, di una famiglia in difficoltà: “Ho voluto lanciare l’appello sui social perché sarebbe bello poter far sentire il calore dei biellesi verso una famiglia che sta soffrendo così tanto. Hanno bisogno di scarpe, di un trolley per il viaggio, ma soprattuto di cibo. Spero che i biellesi raccolgano il mio appello: chi vuole può donare un buono spesa affincé i genitori di questo ragazzo abbiano la possibilità di sfamarsi in questo periodo per loro già così difficile”.

Chi desidera offrire il proprio aiuto può contattare direttamente Scicolone al numero 347.4442897.

“Colgo l’occasione – conclude Scicolone – per ringraziare il Fondo Edo Tempia che sosterrà le spese per il viaggio e che segue la famiglia da anni”.

 

 

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno