Cronaca
il caso

Il dentista del braccio in silicone a Giletti: "Mi sono vaccinato"

"Sono stato obbligato dal sistema - ha detto - credo che il vaccino sia una soluzione, ma l'obbligo sia sbagliato".

Il dentista del braccio in silicone a Giletti: "Mi sono vaccinato"
Cronaca Biella Città, 09 Dicembre 2021 ore 12:27

Durante il programma tv "Non è l'Arena" condotto da Massimo Giletti e andato in onda ieri sera, il dentista bielleseche una settimana fa si è recato al centro vaccinale Biverbanca e ha cercato di farsi jinocilare una dose di vaccino in un braccio in silicone, ha dichiarato di essersi vaccinato il giorno successivo all’episodio che lo ha portato alla ribalta della cronaca mondiale.

"Sono stato obbligato dal sistema - ha detto - credo che il vaccino sia una soluzione, ma l'obbligo sia sbagliato".

 Chi è?

Russo si è raccontato così: “Faccio il dentista, ho una famiglia normale, un figlio che studia per fare il mio stesso mestiere, una sorella avvocato, una vita tranquilla che adesso è cambiata”

Volevo sollevare un problema sul fatto che i sanitari sono obbligati a fare il vaccino ma in questo caso i pazienti come possono esse sicuri che non siano stati contagiati? Meglio fare i tamponi ogni 48 ore”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter