Cronaca

Identificato chi ha danneggiato la vetrina della Lega

Identificato chi ha danneggiato la vetrina della Lega
Cronaca 22 Aprile 2016 ore 14:24

E’ stato identificato il lanciatore di pietre che nella notte tra martedì e mercoledì ha danneggiato la vetrina della sede di Cossato della Lega Nord. Si tratta di uno studente di vent’anni che abita in città con qualche precedente solo di polizia. Stavolta è stato denunciato per il reato di danneggiamento aggravato. Sono stati i carabinieri a identificare il giovane grazie anche alle riprese di una telecamere a circuito chiuso del vicino negozio di oro. I militari hanno sequestrato al ventenne la bicicletta che ha utilizzato quella notte per transitare davanti alla vetrina della Lega e lanciare il grosso sasso che ha provocato il danno. Dietro al gesto non vi sarebbero risentimenti o significati di tipo politico.

E’ stato identificato il lanciatore di pietre che nella notte tra martedì e mercoledì ha danneggiato la vetrina della sede di Cossato della Lega Nord. Si tratta di uno studente di vent’anni che abita in città con qualche precedente solo di polizia. Stavolta è stato denunciato per il reato di danneggiamento aggravato. Sono stati i carabinieri a identificare il giovane grazie anche alle riprese di una telecamere a circuito chiuso del vicino negozio di oro. I militari hanno sequestrato al ventenne la bicicletta che ha utilizzato quella notte per transitare davanti alla vetrina della Lega e lanciare il grosso sasso che ha provocato il danno. Dietro al gesto non vi sarebbero risentimenti o significati di tipo politico.

Seguici sui nostri canali