I vent’anni del Cantavino di Zimone

I vent’anni del Cantavino di Zimone
Cronaca 08 Settembre 2016 ore 16:19

Il 'CantaVino' di Zimone compie vent'anni. L'appuntamento, diventato ormai una tradizione per i biellesi, quest'anno avrà luogo sabato 10 e domenica 11 settembre.  Sabato 10 settembre alla sera ci sarà la cena preparata dal Ristorante Hotel Europa di Viverone, presso la palestra comunale di Zimone alle 19.30 Seguirà la premiazione della selezione del 'Boccale d'Oro- Il migliore vino di Zimone'. La domenica 11 entra nel vivo il Cantavino con il ricco pranzo alle 12,30, dopo la messa, presso il Salone Parrocchiale. Alle 15 inizierà la sfilata, per le strade di Zimone, di tre gruppi musicali: i Marciapè stret band, i Contadini in festa e l'Unione musicale di Zimone. Oltre alla musica il pomeriggio sarà caratterizzato dalla esibizione degli Antichi mestieri con il Gruppo culturale Ca' Granda di Strambino. Prevista anche la Fiera Mercato di prodotti tipici, artigianato locale, mercatino antiquariato e hobbisti con la partecipazione del MotoClub Perazzone di Biella. L'esposizione si snoderà per le vie del paese. Appuntamento cardine della 20esima edizione della kermesse  sarà poi la gara di pigiatura dell'uva che si terrà domenica alle 17. I partecipanti utilizzeranno il metodo tradizionale a piedi nudi. Per iscrizioni alla gara a coppie telefonare allo 015.670127 ore serali. Durante la giornata sarà inoltre possibile visitare l'Eco museo 'Storie di Carri e Carradori' e la mostra fotografica sulla Vite preso la cellula ecomuseale di Zimone nella chiesa di San Rocco.

 

Il 'CantaVino' di Zimone compie vent'anni. L'appuntamento, diventato ormai una tradizione per i biellesi, quest'anno avrà luogo sabato 10 e domenica 11 settembre.  Sabato 10 settembre alla sera ci sarà la cena preparata dal Ristorante Hotel Europa di Viverone, presso la palestra comunale di Zimone alle 19.30 Seguirà la premiazione della selezione del 'Boccale d'Oro- Il migliore vino di Zimone'. La domenica 11 entra nel vivo il Cantavino con il ricco pranzo alle 12,30, dopo la messa, presso il Salone Parrocchiale. Alle 15 inizierà la sfilata, per le strade di Zimone, di tre gruppi musicali: i Marciapè stret band, i Contadini in festa e l'Unione musicale di Zimone. Oltre alla musica il pomeriggio sarà caratterizzato dalla esibizione degli Antichi mestieri con il Gruppo culturale Ca' Granda di Strambino. Prevista anche la Fiera Mercato di prodotti tipici, artigianato locale, mercatino antiquariato e hobbisti con la partecipazione del MotoClub Perazzone di Biella. L'esposizione si snoderà per le vie del paese. Appuntamento cardine della 20esima edizione della kermesse  sarà poi la gara di pigiatura dell'uva che si terrà domenica alle 17. I partecipanti utilizzeranno il metodo tradizionale a piedi nudi. Per iscrizioni alla gara a coppie telefonare allo 015.670127 ore serali. Durante la giornata sarà inoltre possibile visitare l'Eco museo 'Storie di Carri e Carradori' e la mostra fotografica sulla Vite preso la cellula ecomuseale di Zimone nella chiesa di San Rocco.