SANITà

“I pazienti Covid ora possono fare esami radiologi al letto”

Consegnato all'ospedale il dispositivo ottenuto tramite la raccolta fondi da oltre 65mila euro di Conad Nord Ovest.

“I pazienti Covid ora possono fare esami radiologi al letto”
Biella Città, 26 Settembre 2020 ore 10:01

Un dispositivo rx portatile è stato consegnato alla Radiologia di Asl Bi, grazie alla campagna solidale “Unisciti a Noi” di Conad Nord Ovest.

La donazione

La campagna solidale di raccolta fondi “Unisciti a Noi” ideata da Conad Nord Ovest ha coinvolto soci e collaboratori dei punti di vendita e 7.300 clienti, consentendo nei mesi scorsi di raggiungere quota 65.500 euro.

Con questo contributo l’Associazione Amici dell’Ospedale di Biella ha così potuto procedere all’acquisto di questo dispositivo radiologico che sarà ampiamente impiegato all’interno del presidio, sia a beneficio dei pazienti Covid-19 che per altre attività, una volta superata l’emergenza pandemica.

La consegna è avvenuta all’Ospedale di Biella alla presenza della Direzione Generale dell’Asl Bi, del dott. Leo Galligani, Presidente dell’Associazione Amici dell’Ospedale di Biella, insieme al vice-presidente Dott. Adriano Guala, e del Sig. Massimo Galvan, Vice Presidente Conad Nord Ovest, con una rappresentanza dei Soci Conad di Biella e provincia, coinvolti in prima persona, insieme ai collaboratori, nella raccolta fondi lanciata durante l’emergenza.

Questa apparecchiatura, un’unità mobile di radiografia digitale, rappresenta uno strumento molto utile per il monitoraggio dei pazienti affetti da Covid-19, perché consente di effettuare l’esame rx al letto del paziente, ovviando agli spostamenti degli ammalati e all’attività di sanificazione dei locali radiologici altrimenti indispensabili e grazie alla sua versatilità le possibili applicazioni sono molteplici.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno