PANDEMIA

I Giovani di Cavaglià donano 10.000 euro all’ospedale di Biella

Il comitato che organizza la storica Festa torna a dare un importante segno di generosità al territorio.

I Giovani di Cavaglià donano 10.000 euro all’ospedale di Biella
Basso Biellese, 21 Marzo 2020 ore 07:00

Un aiuto importante all’ospedale di Biella, in tempo di coronavirus, arriva dal comitato della Festa dei Giovani di Cavaglià, che ha devoluto 10mila euro.

Una donazione dai Giovani di Cavaglià

A darne notizia è l’amministrazione comunale di Cavaglià:

“A loro vanno i complimenti e l’ammirazione di tutti i cavagliesi per questo nobile gesto. La dimostrazione che questi ragazzi non si limitano a organizzare solamente una festa che ha più di cinquecento anni di storia, ma seppur nella loro giovane età sono sensibili, e sottolineiamo di loro iniziativa, alle problematiche della società”.

Un atto di generosità che non sarebbe il primo per il comitato della Festa dei Giovani di Cavaglià:

“Ricordiamo che solo alcuni mesi fa, donarono al Comune di Cavaglià un contributo di ottomila euro, per la realizzazione del punto di atterraggio dell’elisoccorso. Tutto quello che hanno raccolto con il loro lavoro, lo hanno devoluto per una giusta causa, al servizio di tutti. Non dimentichiamolo. Grazie ragazzi”.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità