LUTTO

I compagni a Lovero: “Addio, Andrea, ragazzone buono”

Il messaggio che Enaip Biella rivolge all'allievo mancato improvvisamente a 25 anni.

I compagni a Lovero: “Addio, Andrea, ragazzone buono”
Biella Città, 28 Ottobre 2020 ore 15:57

“Ciao Andrea, ti vorremo sempre bene!”. Così Enaip Biella ricorda il giovane Andrea Lovero, 25 anni di Ronco, morto improvvisamente due giorni fa.

Il messaggio

“Matteo nei giorni scorsi non era a scuola ma tu l’hai aspettato per dargli subito la scatola che l’insegnante aveva preparato per lui”. Andrea (nella foto, con il pollice alzato), 25 anni, era questo; un ragazzone buono, timido, attento agli altri e molto generoso.
Uno studente con tanta voglia di imparare, di fare, con entusiasmo, lo stesso che metteva lavorando nel magazzino dello zio e nel giardino di casa.

Era di poche parole, Andrea, ma con i suoi gesti e suoi sorrisi sapeva parlare al cuore di tutti.
La tua scomparsa improvvisa ci lascia un vuoto incolmabile.
Un vuoto che riempiremo, giorno dopo giorno, con il ricordo delle giornate felici passate insieme, della tua voglia di vivere ma soprattutto dei tuoi immensi sorrisi contagiosi.
Ci mancherai!”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità