il video dall'ospedale

“Ho preso il virus da mio figlio, che sta peggio di me: Non scherzate, è pericoloso”

"Non scherzate, quando si è qui in ospedale in questi contesti si apprezza quanto è bella la vita"

Biella Città, 13 Aprile 2020 ore 18:54

In un video diffuso dalla sua famiglia per sua espressa volontà, Antonio Saccà, 60enne commerciante di Biella, oltre a complimentarsi con il personale medico, paramedico e di tutto l’ospedale di Biella, annuncia di essere ricoverato con il figlio dal quale ha subito il contagio da Covid-19. “Lui sta peggio di me, ma spero che tutti e due riusciremo a uscirne completamente. Non scherzateci sopra, non è una cosa da ridere. Quando entri in ospedale in questi contesti capisce com’è bella la vita. Dalla signora che pulisce al dottore che mi da aggiornamenti su mio figlio, impeccabili, professionalità stupende. Non ho niente da poter dire. Mi raccomando, non scherzate, non scherzate, fate capire che è pericoloso. Mi raccomando”.

2 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità