Dramma

Guarda la Champion e va a dormire con la moglie. Poi si alza e si butta dal terzo piano

Lutto nel mondo degli alpini piemontesi per l’inspiegabile rinuncia alla vita di una penna nera.

Guarda la Champion e va a dormire con la moglie. Poi si alza e si butta dal terzo piano
19 Agosto 2020 ore 07:54

Guarda la Champions in tv, poi va a dormire con la moglie. Poco dopo si alza e si lascia cadere dal terzo piano dello stabile in cui vive con la moglie.

Lutto nel mondo degli alpini piemontesi per l’inspiegabile rinuncia alla vita di una penna nera.

Si butta dal terzo piano

Tragedia d’agosto a Leinì, nel Torinese. Paolo Bono, alpino di 80 anni, si è tolto la vita in modo ad oggi del tutto inspiegabile. L’uomo, che era in pensione, era stato vice capogruppo e più volte consigliere del direttivo della sezione del gruppo alpini di Leini. Lo riporta Prima Il Canavese.

Il dramma

Lutto anche nel Biellese per il dramma che si è consumato nella notte di Ferragosto. È successo tutto in pochi minuti. L’uomo era in casa con la moglie. Dopo aver visto la partita di Champions è andato a dormire.

Poco dopo si è inspiegabilmente alzato dal letto e si è diretto verso la portafinestra della camera da letto. Poi il dramma. La donna, che era ancora nel dormiveglia, sentendo un rumore si è subito alzata, dirigendosi sul balcone. Scattato l’allarme sono arrivati un’ambulanza e i carabinieri della stazione di Leini, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso. La salma è quindi stata ricomposta nella camera mortuaria dell’ospedale di Chivasso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno