lo sfogo

Grillenzoni (Pronto soccorso): “Proviamo rabbia, delusione e frustrazione. E piangiamo, anche noi”

Il primario del Pronto Soccorso di Biella in un lungo post su Facebook

Grillenzoni (Pronto soccorso): “Proviamo rabbia, delusione e frustrazione. E piangiamo, anche noi”
Biella Città, 19 Marzo 2020 ore 10:03

Grillenzoni (Pronto soccorso): “Proviamo rabbia, delusione e frustrazione. E piangiamo, anche noi”.

Grillenzoni “piangiamo, anche noi”

Commovente sfogo del primario del Pronto Soccorso di Biella che, la scorsa notte in un post su Facebook è intervenuto, raccontando la propria esperienza di questi giorni in ospedale: “Oggi è stata una giornata terribile. Muoiono soli. Lontano dai propri cari.
Durante il giro di telefonate per fornire informazioni ai parenti, lo sfogo di una moglie: “non ce l’hanno raccontata giusta dottore: ci hanno detto che colpiva solo anziani ma mio marito ha 48 anni!!” . Una signora dolcissima: “Vi prego, avete mio marito e mio figlio. Salvateli! Sono tutto quello che ho!”. Un altro ISTAT da compilare, un’altra famiglia che piangerà un caro. E i giornali che parlano di farmaci efficaci creando false aspettative, ma tu lo vedi tutti i giorni che non servono quei farmaci. E provi rabbia perché capisci che in questa tragedia qualcuno vuole pure guadagnarci e daresti una mano per trovare qualcosa che aiuti questi malati. Poi la delusione, la frustrazione e quella dannata voglia di piangere che soffochi in fondo in fondo e le lacrime le riservi solo a tua moglie per telefono perché non puoi neanche abbracciarla da due settimane. Ed allora ti ripari in cucina ed in mezzo a questo buio soffocante ed opprimente vedi un barlume di luce: la macchina del caffè e le cialde donate, le pizze, i cornetti, le torte, bibite, l’email di chi sta cercando di procurarti le mascherine di protezione ed infine il messaggio del tuo presidente del BRC con lo screenshot del bonifico “all’Associazione Amici dell’Ospedale per Reparto Dott. Luca Grillenzoni e il suo staff di rugbisti”.
Ed allora piangi, perché la vita è bella ed avverti quella sensazione fantastica del SOSTEGNO, di buttarti avanti basso e duro perché SAI che ci sono i tuoi compagni dietro, con te, ad aiutarti sempre.
GRAZIE.
#BRC #unsolocuoregialloverde #verorugby”

 

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità