Cronaca
In tutto il biellese

Green pass, la Finanza setaccia i negozi. 51 multati

Operazione condotta dalle Fiamme gialle.

Green pass, la Finanza setaccia i negozi. 51 multati
Cronaca 28 Febbraio 2022 ore 11:21

In ottemperanza alle vigenti normative in materia di contenimento della pandemia da Covid-19 nonché nell’espletamento del servizio di concorso per il mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica, i finanzieri del Comando Provinciale di Biella sono stati quotidianamente impegnati nel piano coordinato di controlli sul rispetto delle misure emergenziali con particolare riferimento alle attività commerciali e di ristorazione.

 

Green pass, la Finanza setaccia i negozi

Detti controlli, svolti sotto la direzione del Prefetto della Provincia di Biella – dott.ssa Franca Tancredi - e con il coordinamento della locale Questura, hanno avuto l’obiettivo prioritario di verificare il rispetto della corretta applicazione delle modalità di utilizzo dei certificati verdi Covid-19 (cosìddetti “green pass” e “super green pass”), da parte degli utenti e da parte dei gestori delle attività controllate.

I controlli

Negli ultimi sei mesi le Fiamme Gialle, quotidianamente impiegate, hanno controllato 650 esercizi pubblici tra Biella e provincia e un totale di 3.830 persone in possesso della certificazione verde.
Sono state accertate numerose irregolarità che hanno comportato l’applicazione di altrettante sanzioni elevate nei confronti di 22 persone - trovate sprovviste del green pass così come previsto dal D.L. 127/2021 - nonché nei confronti di 29 gestori di attività commerciali perché in qualità di datori di lavoro non avevano verificato il rispetto delle prescrizioni di cui alla certificazione Covid-19.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter