grave infortunio sul lavoro

grave infortunio sul lavoro
Cronaca 15 Settembre 2016 ore 18:54

Grave infortunio sul lavoro, oggi a Cerreto Castello. Un uomo di 50 anni residente a Cavaglià si trova ora ricoverato al Cto, il centro traumatologico di Torino. L'uomo, Giuseppe C., dipendente di una ditta di Santhià, ha riportato diverse fratture  mentre puliva la grondaia sul tetto dell'ex tintoria di via Sella 16. Scattato l'allarme in suo soccorso sono arrivati carabinieri, un'ambulanza e l'elisoccorso del 118. Il mezzo aereo ha poi portato l'uomo all'ospedale torinese. Stando alle prime informazioni trapelate il 50enne non versa in pericolo di vita.
L'episodio è al vaglio dei funzionari dello Spresal, l'ufficio che si occupa della percezione degli infortuni sul lavoro.

Grave infortunio sul lavoro, oggi a Cerreto Castello. Un uomo di 50 anni residente a Cavaglià si trova ora ricoverato al Cto, il centro traumatologico di Torino. L'uomo, Giuseppe C., dipendente di una ditta di Santhià, ha riportato diverse fratture  mentre puliva la grondaia sul tetto dell'ex tintoria di via Sella 16. Scattato l'allarme in suo soccorso sono arrivati carabinieri, un'ambulanza e l'elisoccorso del 118. Il mezzo aereo ha poi portato l'uomo all'ospedale torinese. Stando alle prime informazioni trapelate il 50enne non versa in pericolo di vita.
L'episodio è al vaglio dei funzionari dello Spresal, l'ufficio che si occupa della percezione degli infortuni sul lavoro.