Andava al lavoro

Grave al Cto il motociclista che si è schiantato contro un’auto a Cossato

Viene mantenuto in coma indotto. La Panda di un pensionato non gli avrebbe dato precedenza in via Martiri della Libertà.

Grave al Cto il motociclista che si è schiantato contro un’auto a Cossato
Cossatese, 27 Aprile 2020 ore 07:08

Grave al Cto il motociclista che si è schiantato contro un’auto a Cossato.

In apprensione

I genitori, i parenti e i tanti amici, sono in apprensione per le condizioni del giovane albanese di 25 anni, Leonard Dibra, di Cossato, molto conosciuto e benvoluto, il motociclista rimasto coinvolto nel terribile incidente stradale avvenuto venerdì nel primo pomeriggio in via Martiri della Libertà sempre a Cossato. Il giovane si trova ricoverato nel reparto di rianimazione del Cto di Torino.

C’è ottimismo

La prognosi è riservata, ma i medici appaiono ottimisti. La tac avrebbe escluso delle lesioni cerebrali. Il giovane è stato comunque posto in stato di coma farmacologico in attesa di avere più chiara la situazione.

Aveva precedenza

Leonard stava viaggiando in sella alla sua Kawasaki 750. Stava percorrendo via Martiri della Libertà, in direzione di Gattinara, quando – per cause ancora al vaglio dei carabinieri – si è scontrato con la Fiat Panda condotta da un pensionato di 74 anni, anche lui residente a Cossato, che stava sbucando dalla secondaria via Cesare Battisti e che non avrebbe visto arrivare il motociclista.

L’ARTICOLO COMPLETO LO POTETE LEGGERE SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA STAMATTINA

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno