Gli spacca la testa per una sigaretta

Gli spacca la testa per una sigaretta
Cronaca 10 Ottobre 2016 ore 11:04

BIELLA  – Ha spaccato la testa con un sanpietrino a un pensionato. Solo perche? gli aveva risposto che non aveva sigarette. Un gesto folle, assurdo, che poteva costare caro ha chi lha subito, un pensionato di 81 anni che se le? per fortuna cavata con un profondo taglio alla testa e una ventina di giorni di prognosi.

Laggressore – che era da poco scappato dallospedale dovera stato portato per smaltire una pesante sbronza – e? stato riconosciuto e rintracciato da polizia e carabinieri e infine arrestato per laccusa di lesioni aggravate dalluso di una pietra e dai futili motivi. Si tratta di un personaggio noto alle forze dellordine nonostante la giovane eta?, Amin Garouj, 22 anni, di Biella, per lanagrafe cittadino italiano di chiare origini nordafricane. 

V.Ca. 

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 10 ottobre 2016 

BIELLA  – Ha spaccato la testa con un sanpietrino a un pensionato. Solo perche? gli aveva risposto che non aveva sigarette. Un gesto folle, assurdo, che poteva costare caro ha chi l’ha subito, un pensionato di 81 anni che se l’e? per fortuna cavata con un profondo taglio alla testa e una ventina di giorni di prognosi.

L’aggressore – che era da poco scappato dall’ospedale dov’era stato portato per smaltire una pesante sbronza – e? stato riconosciuto e rintracciato da polizia e carabinieri e infine arrestato per l’accusa di lesioni aggravate dall’uso di una pietra e dai futili motivi. Si tratta di un personaggio noto alle forze dell’ordine nonostante la giovane eta?, Amin Garouj, 22 anni, di Biella, per l’anagrafe cittadino italiano di chiare origini nordafricane. 

V.Ca. 

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 10 ottobre 2016 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli