dopo l'alluvione

Gli sfollati: “Esperienza che spacca il cuore”

In regione Molino Filippo di Valle San Nicolao quattro famiglie sono rimaste per due giorni senza casa, dopo essere state evacuate notte tra venerdì e sabato. 

Gli sfollati: “Esperienza che spacca il cuore”
Valli Mosso e Sessera, 06 Ottobre 2020 ore 08:00

Gli sfollati: “Esperienza che spacca il cuore”. In regione Molino Filippo di Valle San Nicolao quattro famiglie sono rimaste per due giorni senza casa, dopo essere state evacuate notte tra venerdì e sabato.

Gli sfollati: “Esperienza che spacca il cuore”

In regione Molino Filippo di Valle San Nicolao quattro famiglie sono rimaste per due giorni senza casa, dopo essere state evacuate notte tra venerdì e sabato. Ospitate da famigliari, hanno potuto far rientro nelle proprie abitazioni solo ieri pomeriggio. «Siamo stati allertati intorno alle 3 di notte – racconta Luciano Balocco (nella foto) – per un possibile pericolo dovuto al crescente alzarsi dello Strona i Vigili del fuoco ci hanno chiesto di abbandonare le nostre case. Mi sono sentito nudo, svuotato. Ho toccato con mano ciò che provano i terremotati. La mia situazione, per fortuna, è stata solo temporanea, ma vivere un’esperienza simile spacca il cuore».

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola

Torna alla home per leggere tutte le notizie

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità