Indagine dei carabinieri

Gli rubano la carta di credito ed effettuano prelievi per 10mila euro: denunciati

Denunciate due "vecchie conoscenze" per ricettazione e per l'uso indebito della card.

Gli rubano la carta di credito ed effettuano prelievi per 10mila euro: denunciati
Biella Città, 05 Maggio 2020 ore 12:47

Gli rubano la carta di credito ed effettuano prelievi per 10mila euro.

I prelievi

In due giorni gli hanno prelevato più di 10mila euro dal conto in banca dopo avergli sottratto portafogli e carta di pagamento. In quelle poche ore, prima che il titolare della card si accorgesse di non avere più il portafogli, sono state eseguite innumerevoli operazioni.

A un pensionato

Vittima del salasso dal conto, è un pensionato di 86 anni che, sconvolto da quei prelievi  nei risparmi di una vita, si è rivolto ai carabinieri che, dopo aver fatto bloccare la card, hanno iniziato le indagini.

Indagini e denunce

Non è stato facile, ma alla fine, grazie anche a qualche filmato registrato dagli impianti di videosorveglianza e all’attività classica di raccolta informazioni ad esempio su chi, negli ambienti dei personaggi noti, si era all’improvviso trovato in possesso di soldi freschi, gli investigaori dell’Arma sono riusciti ad individuare due personaggi con precedenti penali alle spalle per reati contro i patrimonio di 56 e 40 anni, che sono stati alla fine denunciati per ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità