controlli per la febbre

Giustizia “fase 2”: tornano i processi

Si riparte domani mattina con gli ingressi contingentati anche per gli avvocati

Giustizia “fase 2”: tornano i processi
Biella Città, 11 Maggio 2020 ore 14:30

Giustizia “fase 2”: tornano i processi.

Il Tribunale riapre i battenti

Termina oggi, a livello di giustizia, la fase cuscinetto che ha permesso al Paese di affrontare l’incredibile crisi sanitaria e sociale legata alla diffusione del virus Covid-19. Da domattina, martedì 12 maggio 2020, anche il Palazzo di giustizia di Biella riaprirà i battenti con tutte le precauzioni stabilite nell’ultimo decreto del Presidente del Consiglio e nell’ultimo protocollo firmato dalla Presidente del Tribunale (Paola Rava), dal Procuratore della Repubblica (Giancarlo Avenati Bassi), dal presidente dell’ordine degli avvocati (Luca Recami) e da quello della Camera penale (Massimo Pozzo).

La “fase due” per la giustizia partirà domani e si concluderà il 31 luglio, alla sospensione delle udienze per il periodo estivo. Gli ingressi saranno contingentati, per evidenti motivi di sicurezza, anche per gli avvocati. A tutti, prima di entrare, verrà provata la febbre dai volontari della Croce rossa.

Tutti i dettagli nel servizio in edicola oggi su Eco di Biella

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno