Cronaca
IL grande runner DEL MONTE ROSA

Oggi l'addio al "guerriero" Ivan Camurri

Morto a 35 anni dopo un intervento a cuore aperto. Lascia la moglie Agnese, biellese come lui innamorata delle corse in montagna e un bambino di due anni

Oggi l'addio al "guerriero" Ivan Camurri
Cronaca Biella Città, 30 Dicembre 2021 ore 08:31

Tutti gli amici, i suoi fan, gli appassionati di montagna che ne avevano conosciuto le gesta sportive e, negli ultimi tre anni, le incredibili battaglie contro le intemperie della vita, potranno dare l'ultimo saluto oggi, ad Alagna, a Ivan Camurri, morto a 35 anni per le complicanze successive a un intervento a cuore aperto. L'ultima di una serie di battaglie con la sorte che si era incredibilmente accanita su di lui, dopo la leucemia, il covid, la tubercolosi e infine quel male incurabile che aveva colpito quel suo cuore grande, che per tre anni gli aveva consentito di combattere come un leone contro le tante avversità.

Le esequie verranno celebrate alle 10.30  nella chiesa parrocchiale di Alagna, il suo paese.

Ivan Camurri, mancato nella notte tra Natale e Santo Stefano, lascia la moglie Agnese, di Biella, che condivideva con lui la stessa passione sportiva, sposata meno di tre anni anni fa, mentre combatteva contro la leucemia, e il figlioletto di due anni Francesco, oltre alla mamma Gisella Bendotti, campionessa a sua volta di corse in montagna, e il papà Maurizio.

Foto Monte Rosa SkyMarathon

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter