refutiva recuperata

Giovane coppia di fidanzati biellesi deruba negozio di preziosi

Incastrati dalle telecamere e identificati dalla polizia i due giovani hanno ammesso il furto. Denunciati entrambi

Giovane coppia di fidanzati biellesi deruba negozio di preziosi
Biella Città, 05 Ottobre 2020 ore 15:54

Alla fine, grazie alle telecamere del negozio, una coppia di giovani fidanzatini di Biella è stata smascherata e denunciata per furto aggravato in concorso. Il mese scorso, dopo essere entrati contemporaneamente in un negozio di preziosi di Biella, fingendo di non conoscersi, hanno approfittato della distrazione della titolare per trafugare monili d’argento e altra bigiotteria esposta nel negozio. La commerciante, accortasi del furto, ha chiesto l’intervento della squadra mobile della questura, che visionati i filmati ha colto il momento del furto. Dopo una rapida indagini i poliziotti hanno dato un nome ai due giovani, lui 26 anni, lei 23. Quando gli agenti li hanno convocati in questura, hanno ammesso il furto e riconsegnato l’intera refurtiva.

foto di repertorio

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità