Cronaca
Intervento dei Carabinieri

Giovane arrestato dopo un lungo inseguimento: era senza patente e con due coltelli in macchina

Finisce nei guai a 21 anni. E' scappato al controllo a Occhieppo Superiore ed è stato fermato a Vigliano dove sono scattate le manette. Oggi l'udienza di convalida.

Giovane arrestato dopo un lungo inseguimento: era senza patente e con due coltelli in macchina
Cronaca Grande Biella, 23 Agosto 2022 ore 12:22

Girava senza patente e in macchina gli sono stati trovati due coltelli. Ha inoltre commesso il reato di resistenza a pubblico ufficiale sfrecciando via davanti a una pattuglia dei Carabinieri allo scopo di non farsi ovviamente controllare.

Giovane di 22 anni

Si tratta di un giovane novarese di 21 anni che risiede a Borgosesia e che è stato arrestato domenica sera dai Carabinieri al termine di un lungo quanto rischioso inseguimento messo in atto dal giovane che ha cercato di evitare il controllo a Occhieppo Superiore dove ha incrociato una pattuglia dei Carabinieri. E' stato il suo grande nervosismo e qualche strana manovra a comnvincere gli esperti militari che il conducente di quell'auto aveva qualcosa da nascondere.

L'inseguimento

Per cercare di seminare i Carabinieri che intanto avevano iniziato a stargli alle calcagne, il giovane ha inscenato dei veri e propri slalom tra le auto e lungo le strade della città. Nel frattempo è stato chiesto l'ausilio di altre pattuglie dei Carabinieri. L'inseguimento è proseguito sino a Vigliano dove il giovane è stato bloccato. Si è così scoperto che non aveva la patente in quanto gli era stata revocata.

L'arresto

E' stato alla fine arrestato per resistenza e per il porto abusivo di armi per i due coltelli trovati nell'abitacolo della sua auto. In questo momento è in corso in Tribunale l'udienza di convalida dell'arresto e l'eventuale processo per direttissima.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter