Giovane al volante ubriaco, scoperto

Giovane al volante ubriaco, scoperto
Cronaca 05 Settembre 2016 ore 16:03

Si è messo al volante dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo, ma è stato scoperto e denunciato dai carabinieri. Ora Stefano B., 28 anni, di Sandigliano, dovrà rispondere dell’accusa di guida in stato di ebbrezza. La patente gli è stata ritirata. Il giovane è stato fermato da una pattuglia nel cuore della notte. Sottoposto al test dell’etilometro aveva un tasso alcolico nel sangue di quasi 2 grammi d’alcol per litro di sangue. L’auto su cui viaggiava, un’Audi A3, non è stata sequestrata in quanto di proprietà del papà.

Si è messo al volante dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo, ma è stato scoperto e denunciato dai carabinieri. Ora Stefano B., 28 anni, di Sandigliano, dovrà rispondere dell’accusa di guida in stato di ebbrezza. La patente gli è stata ritirata. Il giovane è stato fermato da una pattuglia nel cuore della notte. Sottoposto al test dell’etilometro aveva un tasso alcolico nel sangue di quasi 2 grammi d’alcol per litro di sangue. L’auto su cui viaggiava, un’Audi A3, non è stata sequestrata in quanto di proprietà del papà.