Gioca con l'amico, cade di faccia

Gioca con l'amico, cade di faccia
Cronaca 30 Giugno 2014 ore 00:34

Per colpa di un banale gioco con un amico davanti alla discoteca Concept, venerdì notte un giovane di 24 anni è finito in ospedale per un trauma cranico con sospetta frattura al naso e un profondo taglio alla base della piramide nasale che è stato suturato con alcuni punti. Stefano P., 24 anni, di Biella, se l’è alla fine cavata con pochi giorni di prognosi. Ma poteva finire molto peggio. Il giovane è infatti caduto con la faccia in avanti dopo che l’amico, per scherzare, lo aveva preso in braccio.

Per colpa di un banale gioco con un amico davanti alla discoteca Concept, venerdì notte un giovane di 24 anni è finito in ospedale per un trauma cranico con sospetta frattura al naso e un profondo taglio alla base della piramide nasale che è stato suturato con alcuni punti. Stefano P., 24 anni, di Biella, se l’è alla fine cavata con pochi giorni di prognosi. Ma poteva finire molto peggio. Il giovane è infatti caduto con la faccia in avanti dopo che l’amico, per scherzare, lo aveva preso in braccio.