il racconto

Gianni Negrusso, positivo al Coronavirus. La moglie racconta le sue ultime ore di vita

A raccontare cosa è accaduto a suo marito, allenatore e direttore sportivo del Crc Botalla Gaglianico, squadra che milita nella Serie A di bocce, è la moglie Lia.

Gianni Negrusso, positivo al Coronavirus. La moglie racconta le sue ultime ore di vita
Grande Biella, 19 Marzo 2020 ore 18:00

Gianni Negrusso, positivo al Coronavirus. La moglie racconta le sue ultime ore di vita. A raccontare cosa è accaduto a suo marito, allenatore e direttore sportivo del Crc Botalla Gaglianico, squadra che milita nella Serie A di bocce, è la moglie Lia.

Gianni Negrusso, positivo al Coronavirus

La situazione è precipitata in pochi giorni. Prima una leggera febbre, poi il peggioramento nella notte tra domenica e lunedì. La temperatura salita oltre i 40° e il ricovero in ospedale, il 16 marzo, dove viene sottoposto al tampone per diagnosi del Covid-19 perché i sintomi sono legati al maledetto virus. Ma Gianni Negrusso non conoscerà mai il risultato perché muore la sera stessa, a 74 anni. Ieri l’ufficialità: positivo al coronavirus.
A raccontare cosa è accaduto a suo marito, allenatore e direttore sportivo del Crc Botalla Gaglianico, squadra che milita nella Serie A di bocce, è la moglie Lia, ora costretta a rimanere in quarantena domiciliare, che non ha potuto nemmeno salutare, per l’ultima volta, il suo amato compagno di una vita: “Lunedì scorso ha iniziato ad avere qualche linea di febbre – spiega ad Eco di Biella – abbiamo chiamato il dottore che lo ha visitato immediatamente: il respiro e i battiti cardiaci erano regolari, così gli è stata prescritta della tachipirina. Il nostro medico è venuto ancora giovedì e la situazione era discreta anche per me che avevo 37°. Venerdì sera ha iniziato ad avere anche la tosse, sabato mattina il dottore è tornato ed ha auscultato i polmoni”.

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 19 marzo

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità