Cronaca

Ghiaccio nei parcheggi, è polemica

Ghiaccio nei parcheggi, è polemica
Cronaca 21 Dicembre 2017 ore 18:30
BIELLA - Le proteste fioccano, molto più della neve che una decina di giorni fa ha imbiancato le vie della città e, soprattutto, i parcheggi. Perché il ghiaccio che si è venuto a creare dopo la prima nevicata di questo inverno, si porta dietro una lunga serie di polemiche che non coinvolgono solo il mondo della politica, ma anche i semplici cittadini che lamentano la mancanza di sicurezza sia nel momento in cui devono lasciare l’auto nei parcheggi pubblici, sia quando devono camminare per la città. Per fare un esempio, l'area di sosta che si trova tra via La Marmora e via Delleani è stata interessata nella giornata di ieri da interventi di rimozione del ghiaccio dopo la segnalazione del capogruppo di Lega Nord, Giacomo Moscarola e contestuale intervento della Polizia municipale, che ha chiuso l’area dopo aver constatato la mancanza di sicurezza. 
Enzo Panelli
Leggi di più sull'Eco di Biella in edicola

BIELLA - Le proteste fioccano, molto più della neve che una decina di giorni fa ha imbiancato le vie della città e, soprattutto, i parcheggi. Perché il ghiaccio che si è venuto a creare dopo la prima nevicata di questo inverno, si porta dietro una lunga serie di polemiche che non coinvolgono solo il mondo della politica, ma anche i semplici cittadini che lamentano la mancanza di sicurezza sia nel momento in cui devono lasciare l’auto nei parcheggi pubblici, sia quando devono camminare per la città. Per fare un esempio, l'area di sosta che si trova tra via La Marmora e via Delleani è stata interessata nella giornata di ieri da interventi di rimozione del ghiaccio dopo la segnalazione del capogruppo di Lega Nord, Giacomo Moscarola e contestuale intervento della Polizia municipale, che ha chiuso l’area dopo aver constatato la mancanza di sicurezza. 
Enzo Panelli
Leggi di più sull'Eco di Biella in edicola

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter