Cronaca
Cronaca

Furto nella biblioteca, riapertura in forse

A Candelo. Danneggiata è svuotata la macchinetta delle bevande. L’edificio è chiuso dopo il Covid-19.

Furto nella biblioteca, riapertura in forse
Cronaca Grande Biella, 06 Giugno 2020 ore 14:15

Furto in Biblioteca a Candelo. A comunicarlo è il sindaco Paolo Gelone.

Il fatto

“Qualche delinquente - fa sapere il sindaco - ha forzato l'ingresso della nostra biblioteca.
Ho subito partecipato personalmente ai sopralluoghi con Polizia Municipale e Carabinieri”.

Quali i danni?

“La biblioteca non conserva beni di grande valore economico e non si rilevano danni gravi (solo la macchinetta è stata danneggiata, i locali sono intatti), ma il gesto è dei più riprovevoli proprio perché si tratta di un luogo pubblico il cui valore è culturale e sociale, a disposizione di tutti”.

L’edificio è chiuso dopo la diffusione del Coronavirus:

“Da tempo stavamo lavorando alla riapertura dopo la chiusura causata dall'emergenza COVID-19 e speriamo che questo non la ritardi, perché pochi ignoranti non devono bloccare le esigenze di tanti cittadini”.

Mariella Biollino aggiunge:

“E' stato rubato il portatile della Banca del tempo con all'interno foto e storia dell'associazione. Un grave danno morale per l'associazione che dà il suo contributo di volontariato in biblioteca dal 2000. Molti dati affettivi non ci sono più”.