Finisce in ospedale, il gatto resta chiuso in auto

Finisce in ospedale, il gatto resta chiuso in auto
10 Dicembre 2014 ore 21:36

Finito in ospedale per un malore, ha lasciato rinchiuso il gatto nella Ford Escort che da qualche tempo si è trasformata nella sua casa. Una signora si è accorta della presenza del micio e ha avvertito i carabinieri che hanno affidato alla stessa donna l’animale in attesa che il suo padrone si faccia vivo. E’ accaduto l’altro giorno alle 10 e 30 in via Gramsci a Gaglianico dove la Ford è stata parcheggiata dal suo proprietario, un uomo di 48 anni di Salussola. Dopo il trasporto al Pronto soccorso, in realtà, l’uomo ha poi rifiutato il ricovero, ha firmato il foglio delle dimissioni volontarie e se n’è andato. Ma nel momento in cui sono arrivati i carabinieri per il gatto, non si era ancora presentato in zona.

Finito in ospedale per un malore, ha lasciato rinchiuso il gatto nella Ford Escort che da qualche tempo si è trasformata nella sua casa. Una signora si è accorta della presenza del micio e ha avvertito i carabinieri che hanno affidato alla stessa donna l’animale in attesa che il suo padrone si faccia vivo. E’ accaduto l’altro giorno alle 10 e 30 in via Gramsci a Gaglianico dove la Ford è stata parcheggiata dal suo proprietario, un uomo di 48 anni di Salussola. Dopo il trasporto al Pronto soccorso, in realtà, l’uomo ha poi rifiutato il ricovero, ha firmato il foglio delle dimissioni volontarie e se n’è andato. Ma nel momento in cui sono arrivati i carabinieri per il gatto, non si era ancora presentato in zona.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità