schianto in moto

Fidanzatini travolti da un’auto pirata in Liguria. La denuncia della mamma biellese della 17enne

Mamma Grazia: "L'auto non ha rispettato lo stop, li ha travolti e poi dopo un attimo di esitazione il conducente si è dato alla fuga". La giovane operata a Lavagna

Fidanzatini travolti da un’auto pirata in Liguria. La denuncia della mamma biellese della 17enne
Biella Città, 01 Giugno 2020 ore 13:26

Una giovane 17enne è ricoverata a Lavagna da ieri, in seguito a un incidente in moto mentre con il suo fidanzato percorreva la via Antica Romana Orientale di Sestri Levante, in Liguria. L’auto che li ha travolti si è data alla fuga. A raccontare la vicenda è Grazia B., di Biella, mamma della giovane Carolina, che è nata e vive a Sestri Levante, con un duro post su facebook.

La denuncia di mamma Grazia

“Il 2020 non ci ha fatto mancare proprio nulla! – racconta Grazia B.  che ha postato la foto della figlia con la spalla immobilizzata – Pensavamo di poter mollare la tensione per il covid e invece ieri pomeriggio mia figlia e il suo ragazzo sono stati coinvolti in un incidente, con tanto di volo dalla moto e rottura della clavicola per lei, escoriazioni sulla gamba e problemi al piede per lui. L’auto pirata grigia non ha rispettato lo stop, procedeva a velocità e li ha presi in pieno in via Antica Romana Orientale, chi guidava ha esitato un attimo, li ha visti entrambi a terra ma è fuggito senza soccorrerli… il fatto è molto grave, perseguibile penalmente!!! Ambulanza con tanto di sirene, ore al pronto soccorso di Lavagna fra visite e raggi ripetuti, non è un’esperienza edificante per una 17enne… noi l’abbiamo raggiunta solo in un secondo tempo… occorre un intervento chirurgico alla spalla!!!”.

La 17enne ricoverata in ospedale a Lavagna
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità