Menu
Cerca

Fiamme in un alloggio, soccorso il proprietario

Fiamme in un alloggio, soccorso il proprietario
Cronaca 27 Novembre 2015 ore 10:48

Non sono ancora chiare le cause dell’incendio che ieri sera è divampato nell’abitazione di un uomo di 63 anni, U.S., disabile e ipovedente, in frazione Mombello a Masserano. Per fortuna, in quel momento, l’uomo si trovava fuori casa: era uscito per fare una passeggiata e poco dopo i carabinieri lo hanno rintracciato vicino all’antica chiesetta. Nel frattempo, i Vigili del fuoco, consapevoli che nell’appartamento poteva forse trovarsi qualcuno, hanno indossato protezioni e respiratori e sono entrati. Il rogo è poi stato spento in pochi minuti. A dispetto del fumo denso e nero che ha invaso ogni stanza ed è stato in breve avvistato dai vicini che hanno dato l’allarme, i danni sono limitati. Colto da malore, il padrone dei casa è stato portato in ospedale con un’ambulanza del 118 (le foto sono di Corrado Sartini).

Non sono ancora chiare le cause dell’incendio che ieri sera è divampato nell’abitazione di un uomo di 63 anni, U.S., disabile e ipovedente, in frazione Mombello a Masserano. Per fortuna, in quel momento, l’uomo si trovava fuori casa: era uscito per fare una passeggiata e poco dopo i carabinieri lo hanno rintracciato vicino all’antica chiesetta. Nel frattempo, i Vigili del fuoco, consapevoli che nell’appartamento poteva forse trovarsi qualcuno, hanno indossato protezioni e respiratori e sono entrati. Il rogo è poi stato spento in pochi minuti. A dispetto del fumo denso e nero che ha invaso ogni stanza ed è stato in breve avvistato dai vicini che hanno dato l’allarme, i danni sono limitati. Colto da malore, il padrone dei casa è stato portato in ospedale con un’ambulanza del 118 (le foto sono di Corrado Sartini).