Menu
Cerca

Fiamme in fabbrica in disuso a Veglio

Fiamme in fabbrica in disuso a Veglio
Cronaca 07 Febbraio 2014 ore 22:14

Poche fiamme e un gran fumo nero e acre che ha invaso un locale seminterrato rendendo difficile il lavoro dei Vigili del fuoco. E’ quanto avvenuto ieri pomeriggio in una vecchia fabbrica di frazione Romanina a Veglio, ormai in disuso, di proprietà di un imprenditore milanese. In quel momento alcuni operai stavano svolgendo dei lavori di smantellamento quando - per cause ancora non del tutto chiare - un cumulo di sottoprodotti tessile si è incendiato.

E in breve il fumo ha invaso buona parte dello stabilimento in disuso mettendo in allarme i vicini residenti e gli stessi operai che hanno chiesto l’intervento dei Vigili del fuoco. Proprio la scarsa visibilità non ha reso agevole il compito dei pompieri che sono intervenuti con tre squadre. Alla fine tra spegnimento e smassamento, l’intervento è durato circa tre ore. I danni sono limitati ma i Vigili del fuoco, per precauzione, hanno preferito dichiarare inagibile una porzione dell’edificio.