Cronaca
Una sentita cerimonia

Festa di San Michele per la Polizia. Medaglia d'oro per meriti di servizio al vice ispettore Monica Regalati

Tanti i premiati per chi si è particolarmente distinto in attività di servizio. Due i congedi: ispettore capo Santi e sovrintendente Castrogiovanni.

Festa di San Michele per la Polizia. Medaglia d'oro per meriti di servizio al vice ispettore Monica Regalati
Cronaca Biella Città, 01 Ottobre 2021 ore 12:03

Festa di San Michele per la Polizia. Medaglia d'oro per meriti di servizio al vice ispettore Monica Regalati.

Messa officiata dal Vescovo

Mercoledì scorso, 29 settembre, nella chiesa parrocchiale San Paolo di Biella, la Polizia ha celebrato l'annuale ricorrenza di San Michele Arcangelo, suo santo patrono. La Santa Messa è stata officiata dal vescovo di Biella, Roberto Farinella (coadiuvato dal cappellano della Polizia, don Eugenio Zampa).

In tanti alla cerimonia

Alla cerimonia liturgica, che si è svolta nel rispetto delle normative anti-Covid, erano presenti i dirigenti e il personale della Polizia, in servizio e in congedo e il personale dell'amministrazione civile dell'Interno che presta servizio negli uffici di Polizia oltre a una rappresentanza dell'Associazione nazionale della Polizia di Stato.

Ecco i premiati

Al termine della celebrazione, il questore Gianni Triolo ha consegnato una medaglia d'oro al merito di servizio e una croce d'argento per anzianità di servizio al vice ispettore Monica Regalati. Tre medaglie d'argento al merito di servizio sono stati consegnati a Roberto Michele Barone, Matteo Ciriello e Gianluigi D'Alessandro. I fogli di congedo sono stati consegnati all'ispettore superiore Giorgio Santi e al sovrintendente Giovanni Castrogiovanni.

Il Questore ha inoltre conferito un premio in denaro all'agente scelto Luana Vetrone e dodici compiacimenti a personale che si è particolarmente distinto in attività di servizio: Commissario Giovanni Buda, Vice ispettore Franco Marangon, assistenti capi Matteo Ciriello, Fabio Bianchi e Bruno Barone, e agli agenti scelti Gennaro Capasso, Francesco Ciccazzo, Gaetano Zummo, Francesco Paniccia, Antonio Bevilacqua, Andrea Bellan e Gaetano Mannino.