Fermati e cacciati i ladri di gioielli

Fermati e cacciati i ladri di gioielli
Cronaca 01 Settembre 2016 ore 12:36

BIELLA – Sono ladri “trasfertisti” che risiedono a Salerno. Hanno precedenti a iosa e volevano svaligiare una gioielleria. Ne sono convinti i poliziotti che l’altro giorno hanno fermato sulla Trossi un’auto con a bordo un uomo e tre donne “esperti” in furti di gioielli che avevano appena “visitato” un orefice del centro. Sono stati muniti di foglio di via. Espulsi, invece, due albanesi che non hanno saputo spiegare perché fossero a Biella.

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 1 settembre 2016

BIELLA – Sono ladri “trasfertisti” che risiedono a Salerno. Hanno precedenti a iosa e volevano svaligiare una gioielleria. Ne sono convinti i poliziotti che l’altro giorno hanno fermato sulla Trossi un’auto con a bordo un uomo e tre donne “esperti” in furti di gioielli che avevano appena “visitato” un orefice del centro. Sono stati muniti di foglio di via. Espulsi, invece, due albanesi che non hanno saputo spiegare perché fossero a Biella.

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 1 settembre 2016

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli