IL CASO

Ferito grave da un maremmano, un anno dopo: “Per l’assicurazione la mia vita vale 6mila euro”

Lo sfogo dell'artista biellese Gigi Piana, protagonista suo malgrado dell'episodio in cui ha rimediato tremendi morsi a gambe e braccia.

Ferito grave da un maremmano, un anno dopo: “Per l’assicurazione la mia vita vale 6mila euro”
Biella Città, 18 Aprile 2020 ore 17:01

L’artista biellese Gigi Piana si sfoga su Facebook e ricorda l’episodio dell’attacco di un pastore maremmano di cui è stato vittima, con una inaspettata svolta.

Lo sfogo dell’artista

“E’ passato più di un anno da quel dannato momento, 3 aprile 2019, ogni notte nei miei pensieri, perché prima di addormentarmi sento ancora male in alcuni punti, secondo, e soprattutto perché da quel giorno, sarei potuto non esserci più”.

Così Gigi Piana, noto artista biellese, ricorda l’episodio di cui è stato suo malgrado protagonista, l’attacco di un cane, un pastore maremmano, in cui ha riportato numerose e gravi ferite a gambe e braccia.

A distanza di più di un anno, ora, “dopo quattro mesi per ospedali, visite specialistiche, perizie legali”, all’artista è giunta dall’assicurazione “una proposta di indennizzo scandalosa”. Da qui lo sfogo su Facebook: “Una vita, per loro, vale 6.000 euro, ci vedremo in giudizio”.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità