Ferisce il compagno a colpi di mannaia

Ferisce il compagno a colpi di mannaia
Cronaca 16 Giugno 2014 ore 00:20

Lo ha ridotto in fin di vita a colpi di mannaia nel corso dell’ennesimo litigio in quella palazzina di via Gorei. Vicenzo Scerbo, 56 anni, si trova ricoverato in terapia intensiva da venerdì notte, dopo che i medici gli hanno suturato e medicato decine di ferite in tutto il corpo.  A ridurlo in fin di vita sarebbe stata la convivente, Camilla Del Mastro, 50 anni, con una sfilza così di precedenti alle spalle, arrestata per tentato omicidio. Denunciato anche l’anziano padre di lei, 84 anni.

Lo ha ridotto in fin di vita a colpi di mannaia nel corso dell’ennesimo litigio in quella palazzina di via Gorei. Vicenzo Scerbo, 56 anni, si trova ricoverato in terapia intensiva da venerdì notte, dopo che i medici gli hanno suturato e medicato decine di ferite in tutto il corpo.  A ridurlo in fin di vita sarebbe stata la convivente, Camilla Del Mastro, 50 anni, con una sfilza così di precedenti alle spalle, arrestata per tentato omicidio. Denunciato anche l’anziano padre di lei, 84 anni.