IL CONTENUTO DELL'ORDINANZA regionale

Fase 2, ecco le nuove regole per le aree della Movida

Uso della mascherina obbligatorio quando ci sia il rischio di assembramenti, e sempre nei parcheggi e nelle aree antistanti i centri commerciali e i supermercati, e divieto di vendita di alcolici da asporto dopo le 19 nelle aree interessate, chiusura di bar e ristoranti all’1 di notte.

Fase 2, ecco le nuove regole per le aree della Movida
Biella Città, 22 Maggio 2020 ore 18:00

Fase 2, ecco le nuove regole per le aree della Movida.

Fase 2

Il presidente della Regione Alberto Cirio, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta questa mattina, ha presentato il contenuto della nuova ordinanza, che sarà firmata nelle prossime ore, per gestire la Fase 2 in sicurezza, in particolare nelle aree della Movida.

Ecco i principali punti

Uso della mascherina obbligatorio quando ci sia il rischio di assembramenti, e sempre nei parcheggi e nelle aree antistanti i centri commerciali e i supermercati, e divieto di vendita di alcolici da asporto dopo le 19 nelle aree della movida, chiusura di bar e ristoranti all’1 di notte.

Una linea all’insegna della prudenza

Ha spiegato il presidente regionale Alberto Cirio:

“Fin dall’inizio dell’emergenza abbiamo seguito linea di grande prudenza.  La cautela è d’obbligo. Abbiamo stabilito alcune misure e l’’attenzione sul loro rispetto sarà altissima. La movida è un momento bello di socializzazione, ma non siamo ancora al punto di poterla fare come prima, con il rischio di ottenere effetti negativi dal punto i vista epidemiologico. Abbiamo fatto bene a ritardare di 5 giorni l’apertura di bar e ristoranti, che portano con sé maggiore rischio di aggregazione. Questa cautela ci ha permesso di vedere come in molte città italiane ci siano state situazioni potenzialmente molto pericolose. Con l’ordinanza che firmo oggi, vogliamo che in Piemonte i cittadini possano vivere questo primo week end di libertà con grande senso di responsabilità. Da come ci comporteremo nei prossimi giorni dipende il futuro del Piemonte”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei