Cronaca

Farmacista rapinato

Farmacista rapinato
Cronaca 02 Marzo 2013 ore 11:16

«Era un disperato che è però apparso pronto a tutto pur di ottenere dei soldi. Ci ha puntato in faccia una bottiglia rotta e ci ha minacciati: “Datemi l’incasso o vi taglio”...». E’ il drammatico racconto di Raffaese Abbattista, titolare della Parafarmacia di via La Marmora, inaugurata nel 2007, prima attività di questo genere a Biella, una delle prime in Italia, rapinata giovedì sera intorno alle 19 da uno sconosciuto con il volto coperto.

 Aveva in mano una bottiglia rotta afferrata per il collo, con le acuminate punte di vetro rivolte verso il titolare dell’esercizio e un suo collaboratore, Mattia Amariotto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter