già noti alle forze dell'ordine

Eroina nascosta nel cruscotto dell’auto, trentenni denunciati a Cossato

Coppia fermata durante un controllo in centro

Eroina nascosta nel cruscotto dell’auto, trentenni denunciati a Cossato
Cronaca Cossatese, 18 Maggio 2020 ore 09:33

Eroina nascosta nel cruscotto dell’auto, trentenni denunciati a Cossato.

Fermati per un controllo

Nel corso dei normali servizi preventivi messi in campo dai Carabinieri nella provincia di Biella, una coppia di giovani trentenni residenti nel biellese, R.C. ed F.R., già nota alle forze dell’ordine, è stata denunciata per possesso di sostanze stupefacenti.
Nel centro di Cossato, sabato sera, 16 maggio 2020, una pattuglia in forza al Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri, notando i due in giro per la città a bordo della loro utilitaria, non ha perso l’occasione per intimare l’alt e procedere ad un controllo.

Hanno ammesso di essere consumatori

I giovani sono da subito apparsi nervosi e reticenti nei confronti dei militari, che hanno proceduto ad un accurato controllo del mezzo sino a scovare 10 grammi di eroina, abilmente nascosti nel cruscotto dell’auto.
I due hanno ammesso di essere consumatori abituali. La droga è stata sequestrata ed è partita una segnalazione alla Procura di Biella per la detenzione di sostanza stupefacente.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità