Cronaca
Contro la pandemia

Emergenza Covid: Ryanair taglia numerosi voli da e per Caselle

Si stima un calo del giro d’affari da 11 a 9 milioni di euro

Emergenza Covid: Ryanair taglia numerosi voli da e per Caselle
Cronaca 05 Gennaio 2022 ore 08:15

Proprio a causa dell'aumento dei contagi, calano il numero di coloro che decidono di volare per l'Italia, l'Europa e il mondo.

La Base Ryanair chiude un po' i rubinetti: saltano i collegamenti con Birmingham, Bristol e Londra Luton in Inghilterra (dimezzati quelli con Stansted) ed Edimburgo in Scozia. Soppressi i voli per Budapest, Cracovia, Leopoli, Tel Aviv e Malta. Verso la Spagna niente volo per Palma de Maiorca, Parigi e Bruxelles, e passano da 4 a 2 i collegamenti con Charleroi.

Emergenza Covid, Ryanair taglia voli

La stessa compagnia di volo, ha ridotto anche i voli nazionali: Bari-Torino scende da 14 a 12 partenze settimanali; Brindisi-Torino da 7 a 4; Cagliari-Torino da 4 a 2, Trapani-Torino da 3 a 2.

Calo del giro d'affari

Si stima che la quarta ondata porti un calo del giro d’affari da 11 a 9 milioni di euro. Nessun taglio previsto al momento per i mesi di febbraio e marzo.

Seguici sui nostri canali