Cronaca
Indaga la Polizia

Ecco chi sono vittima e omicida del delitto di oggi alla caffetteria "Tre A" di viale Macallé

Andrea Maiolo ucciso da una precisa coltellata in pancia. I due avevano già litigato ieri pomeriggio.

Ecco chi sono vittima e omicida del delitto di oggi alla caffetteria "Tre A" di viale Macallé
Cronaca Biella Città, 28 Agosto 2022 ore 17:16

E' Andrea Maiolo, 29 anni, figlio di Antonio, titolare della Pasticceria caffetteria "Tre A" di viale Macallé, il giovane rimasto ucciso da una precisa coltellata in pancia al culmine di un violentissimo litigio scoppiato oggi poco prima delle 13 all'interno dello stesso locale.

Andrea Maiolo, 29 anni, la vittima

Il giovane assassino

L'omicida è Gregory Gucchio, 22 anni, di Cossato, il fidanzato della sorella della vittima, dipendente dello stesso locale, addetto al reparto pasticceria, che si sarebbe infuriato dopo che Maiolo avrebbe iniziato a litigare  in modo molto acceso con la sua fidanzata per motivi che la Polizia, che sta indagando coordinata dal sosituto procuratore Paola Francesca Ranieri e dal procuratore capo, Teresa Angela Camelio, non ha ancora voluto comunicare.

Gregory Gucchio, 22 anni, l'omicida

Discussione già ieri

I due avevano già litigato ieri pomeriggio. A dividerli ci avevano pensato i vicini e gli agenti della Polizia locale. Entrambi erano finiti al pronto soccorso per essere medicati. Il giorno dopo - nonostante i parenti gli avessero chiesto di stare lontano dal locale, Andrea Maiolo (che pare soffrisse di disturbi dell'umore e per questo era stato anche in cura) - è tornato all'attacco e in un amen le vite di tante persone sono state rovinate per sempre.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter