imprenditoria in lutto

E’ morto l’ottico Enrico Reverchon

Titolare con il fratello Paolo dello storico negozio di via Italia, uno dei 23 attivi tra Piemonte, Lombardia e Valle D'Aosta

E’ morto l’ottico Enrico Reverchon
Biella Città, 26 Giugno 2020 ore 13:04

Il mondo dell’imprenditoria e del commercio perde un figura di primo piano. E’ morto oggi, all’età di 65 anni, Enrico Reverchon, da oltre 40 anni a capo con il fratello Paolo, della catena di centri ottici attiva da decenni a Biella, in via Italia, oltre che a Vercelli, Casale e in molte altre città del Nord Italia.

Nato a Genova il 26 gennaio 1955, da una famiglia originaria di Casale Monferrato, aveva sviluppato con il fratello una rete di  23 negozi e laboratori tra Piemonte, Lombardia e Valle d’ Aosta.

A dare l’annuncio della scomparsa di Rerverchon la mamma Giovanna, i figli Vincenzo ed Emiliano, il fratello Paolo con la moglie Alessandra, la nipote Clementina.

I funerali avranno luogo martedì 30 giugno alle ore 10.30 presso la Cattedrale di Sant’Eusebio (Duomo).

Il S. Rosario verrà recitato lunedì 29 giugno alle ore 18.00 presso la Cattedrale di Sant’Eusebio (Duomo).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno