Cronaca

E' morto il professore e chimico Giuseppe Geda

Fratello dell'ex sindaco di Miagliano, era titolare del Laboratorio di analisi Geda di Biella e professore

E' morto il professore e chimico Giuseppe Geda
Cronaca Biella Città, 31 Gennaio 2020 ore 11:02

E' morto a 72 anni Giuseppe Geda, chimico, professore e titolare dal 1987, dello Studio Laboratorio Professionale omonimo di Biella. Fratello dell'ex sindaco di Miagliano, Giovanni, la scomparsa di Geda lascia nel dolore la moglie Silva e il figlio Maurizio. Domani, sabato 1 febbraio, alle 10, nella chiesa parrocchiale di Miagliano, verrà celebrato il fnerale.

Da insegnante di chimica all'Itis di Biella alla libera professione

Consulente per aziende pubbliche e private per problematiche relative all’ecologia, all’ambiente, alla sicurezza, alla qualità, all’alimentazione e alla produzione, Giuseppe Geda era stato insegnante di Chimica all'Itis di Biella, prima di intraprendere la libera professione con l'apertura del Laboratorio di Analisi nel 1987.  Dal 1997 al 1999 tesoriere dell’Ordine dei Chimici del Piemonte e della Valle d’Aosta, Istituzione di cui è stato Presidente dal 1999 al 2015.
Dal 2001 al 2006 è stato Membro del Consiglio di Indirizzo Generale dell’Epap. Nel medesimo Ente ha ricoperto il ruolo di Coordinatore del Consiglio di Indirizzo Generale, dal 2006 al 2010, e Membro del Consiglio di Amministrazione dal 2010 al 2015.

Professore a contratto, presso l’Università degli Studi di Torino, del corso “Aspetti professionali di Chimica Applicata” fin dal 2004, era anche e dal 2004, Presidente del Comitato Unitario delle Professioni del Piemonte CUP.