penne nere in lutto

E’ morto a 64 anni l’alpino Gian Carlo Scantamburlo

Era ricoverato da giorni alla clinica Vialarda di Biella. Mercoledì i concittadini accenderanno candele sulle porte di casa o sui balconi per dargli l'ultimo saluto

E’ morto a 64 anni l’alpino  Gian Carlo Scantamburlo
Biella Città, 13 Aprile 2020 ore 17:31

E’ morto oggi, presso la Clinica Vialarda dove si trovava ricoverato da alcuni giorni, Giancarlo Scantamburlo, personaggio molto conosciuto per la sua appartenenza alla grande famiglia degli alpini, originario di Borgo d’Ale, dove mercoledì prossimo, alle 15, verranno celebrati i funerali in forma strettamente privata, presso il locale cimitero. Scantamburlo, che aveva solo 64 anni, lascia la mamma Maria, il fratello Riccardo.

Per dimostrare il suo affetto la comunità di Borgo d’Ale ha organizzato una singolare iniziativa per dargli l’ultimo saluto: mercoledì sera, alle 20, gli abitanti che lo desidereranno accenderanno delle candele sul proprio balcone o sulla aporta di casa.

Giancarlo Scantamburlo
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità