Cronaca
LUTTO

È morta Raffaella Pongiluppi, ex farmacista ed ex sindaco di Sandigliano

Sta suscitando profondo cordoglio in queste ore la notizia della scomparsa della nota dottoressa. Aveva appena compiuto 78 anni.  

È morta Raffaella Pongiluppi, ex farmacista ed ex sindaco di Sandigliano
Cronaca Grande Biella, 09 Aprile 2022 ore 06:50

Sta suscitando profondo cordoglio in queste ore la notizia della scomparsa della nota dottoressa. Aveva appena compiuto 78 anni.

Lutto

La dottoressa Raffaella Pongiluppi, classe 1944, era molto conosciuta in qualità di farmacista, ma vantava anche una laurea in Giurisprudenza. E così per il suo impegno in politica, per il quale tra gli altri aveva infatti ricoperto l'incarico di sindaco di Sandigliano, tra il 1999 e il 2009.

In particolare, nel giugno 2004 era stata eletta sindaco con il 61,12 per cento dei consensi dei residenti, a guida della lista civica “Si Cresce Assieme”.

Il ricordo

A "Eco di Biella", in vista delle successive elezioni, per le quali non poteva ricandidarsi in quanto esauriti i due mandati, commentò:

"Sono contenta di quello che ho fatto, nella misura in cui quanto ho svolto è stato sempre al meglio delle mie possibilità. Dopodiché, certo, a posteriori, avrei fatto qualche scelta diversa e magari degli obiettivi raggiunti si sono rivelati inferiori rispetto alle aspettative. Ma questo fa parte della vita".

E poi:

"Voglio impegnarmi per il Terzo Mondo e la questione dei medicinali da portare dove c’è più bisogno. E poi farò la nonna".

L'ultimo saluto

L'ultimo saluto a Raffaella Pongiluppi si lunedì, 11 aprile 2022, alle ore 1o, partendo dalla chiesa parrocchiale di Sandigliano.

il santo rosario verrà recitato domani, domenica, alle 19.30.

Lascia la figlia Giulia Allegra Clerico con Moreno, gli affezionati nipoti Zoe e Tito, la sorella Frida Vecchi con il figlio Andrea.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter