Cronaca
domani messa in duomo

E' morta la grande alpinista Gabriella Avandero Tallia

Esponente di una delle famiglie di imprenditori più note del Biellese e appassionata alpinista. Sabato l'addio

E' morta la grande alpinista Gabriella Avandero Tallia
Cronaca Biella Città, 25 Novembre 2021 ore 18:18

Lutto nel mondo dell'imprenditoria e dell'alpinismo biellesi per la scomparsa di una delle personalità più note della comunità locale: Gabriella Avandero Tallia. Ad annunciarne la scomparsa il figlio Peter,  il fratello, l'industriale Guido Avandero, con la Lucia Loro Piana e i figli Stefano e Filippo. Gabriella Avandero è mancata oggi a Torino.

La montagna e la fotografia, le grandi passioni

Grande appassionata di alpinismo, aveva scalato ben 46 vette e amava rendere partecipi gli appassionati dei racconti delle sue imprese in giro per l'Italia. Accanto alla montaglia, l'altra sua grande passione era  la fotografia, come raccontò nel corso di un'intervista a Eco di Biella alcuni anni fa, quando aveva dato alle stampe il libro “Passione per le sfide - Gabriella Avandero oltre i 4000 delle Alpi”. In quella raccolta di imprese raccontava delle sue cime, dal Cervino, la prima volta nel 1973 al Gran Paradiso (1982) al
Monte Bianco (1986), fino alla Nord del Breithorn nel 1999, al Piz Bernina del 2003, per chiudere col parapendio Mont Blanc du Tacul del
2010. Fra una salita e l’altra non c’era vetta over 4mila delle Alpi che Gabriella Tallia Avandero non avesse tentato e toccato, con qualche incidente come quello sempre al Breithorn del luglio 1996.

Il funerale verrà celebrato in forma strettamente privata sabato prossimo, 27 novembre, a Strona, alle 14,30, nella Chiesa parrocchiale. Un santo rosario sarà recitato domani, venerdì 26 novembre, alle 17,30 nella Cattedrale di Biella

2 foto Sfoglia la gallery