Due sciatori feriti a Bielmonte

Due sciatori feriti a Bielmonte
Cronaca 24 Febbraio 2014 ore 00:00

Due giorni di pienone delle grandi occasioni, complici le splendide giornate di sole di sabato e di ieri, sulle piste di Oropa e di Bielmonte. Mentre nella conca del santuario non si sono registrati incidenti di rilievo,  nella stazione sciistica dell’Oasi Zegna è intervenuto due volte l’elicottero del “118”, alle 9 del mattino e poco prima delle 13 sempre di ieri, per soccorrere due sciatori, un agonista di 22 anni e un ragazzino di 11 anni, portati in seguito a Biella e a Novara e sottoposti a Tac per escludere eventuali gravi traumi dopo che entrambi erano caduti mentre affrontavano la pista del piazzale splendidamente innevata. In entrambi i casi sono intervenuti in un batter d’ali i tecnici del “Soccorso piste Bielmonte” coordinati da Fulvio Chilò, che hanno preferito allertare l’elicottero del “118” della base di Borgosesia.

TUTTI I PARTICOLARI SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA DOMATTINA

Due giorni di pienone delle grandi occasioni, complici le splendide giornate di sole di sabato e di ieri, sulle piste di Oropa e di Bielmonte. Mentre nella conca del santuario non si sono registrati incidenti di rilievo,  nella stazione sciistica dell’Oasi Zegna è intervenuto due volte l’elicottero del “118”, alle 9 del mattino e poco prima delle 13 sempre di ieri, per soccorrere due sciatori, un agonista di 22 anni e un ragazzino di 11 anni, portati in seguito a Biella e a Novara e sottoposti a Tac per escludere eventuali gravi traumi dopo che entrambi erano caduti mentre affrontavano la pista del piazzale splendidamente innevata. In entrambi i casi sono intervenuti in un batter d’ali i tecnici del “Soccorso piste Bielmonte” coordinati da Fulvio Chilò, che hanno preferito allertare l’elicottero del “118” della base di Borgosesia.

TUTTI I PARTICOLARI SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA DOMATTINA