solidarietà

Due nuovi "reparti" per Natale

La campagna degli Amici dell’ospedale: ampliare il laboratorio analisi e la terapia intensiva

Due nuovi "reparti" per Natale
Cronaca Biella Città, 23 Novembre 2020 ore 07:00

Due nuovi "reparti" per Natale.

«L’ imprevista e drammatica anomalia di quest’anno merita riflessioni particolari e pertinenti. Pensare di dare continuità e riallacciarsi al passato credo sia irrealizzabile e per molti versi non augurabile». Sono le parole del presidente dell’Associazione Amici dell’ospedale Leo Galligani dopo la riconferma. «Cardini della nostra associazione sono: la mission di migliorare servizi dovuti perché finanziati col prelievo fiscale e la fiducia nel senso di appartenenza ad un territorio che da sempre ha partecipato a sostenere il proprio ospedale - sottolinea -. Così siamo nati. Queste le radici, questa la linfa vitale».

Il servizio completo in edicola oggi su Eco di Biella