Cronaca

Due morti in casa trovati dopo giorni

Due morti in casa trovati dopo giorni
Cronaca 27 Luglio 2015 ore 10:17

Due morti in casa, scoperti dopo giorni. Il primo caso a Netro, dove Paolo Bovo, 64 anni, pensionato, ex dipendente delle Officine Bono con sede in paese, è stato ritrovato nella sua abitazione dopo quattro giorni. A chiedere l’intervento delle forze dell’ordine sono stati gli amici che conoscevano bene le sue abitudini e non vedendolo si sono insospettiti. 

Il secondo caso a Biella dove Anna Maria D’Ambrogio, 76 anni, ex infermiera del reparto di maternità in ospedale, è stata ritrovata morta nella vasca da bagno dopo una settimana. 

Valter Caneparo

 

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 27 luglio 2015 

Due morti in casa, scoperti dopo giorni. Il primo caso a Netro, dove Paolo Bovo, 64 anni, pensionato, ex dipendente delle Officine Bono con sede in paese, è stato ritrovato nella sua abitazione dopo quattro giorni. A chiedere l’intervento delle forze dell’ordine sono stati gli amici che conoscevano bene le sue abitudini e non vedendolo si sono insospettiti. 

Il secondo caso a Biella dove Anna Maria D’Ambrogio, 76 anni, ex infermiera del reparto di maternità in ospedale, è stata ritrovata morta nella vasca da bagno dopo una settimana. 

Valter Caneparo

 

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 27 luglio 2015 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter