Menu
Cerca

Due anziane sventano la truffa del finto avvocato

Due anziane sventano la truffa del finto avvocato
Cronaca 19 Marzo 2016 ore 09:55

La truffa del finto avvocato, che sta dilagando negli ultimi mesi, stavolta non è riuscita. In pratica il raggiro prevede che uno dei due truffatori chiami al telefono la propria potenziale vittima dicendo che il figlio ha avuto problemi con la giustizia, o ha provocato un incidente stradale, ma che servono soldi per avviare l’iter processuale. Poi un complice si presenza a casa della vittima del raggiro, per ritirare il denaro. Un trucchetto che però stavolta non ha funzionato perché le vittime, due donne, una di 79, l’altra di 78 anni, non solo non hanno “abboccato”, ma si sono rivolte ai carabinieri.

La truffa del finto avvocato, che sta dilagando negli ultimi mesi, stavolta non è riuscita. In pratica il raggiro prevede che uno dei due truffatori chiami al telefono la propria potenziale vittima dicendo che il figlio ha avuto problemi con la giustizia, o ha provocato un incidente stradale, ma che servono soldi per avviare l’iter processuale. Poi un complice si presenza a casa della vittima del raggiro, per ritirare il denaro. Un trucchetto che però stavolta non ha funzionato perché le vittime, due donne, una di 79, l’altra di 78 anni, non solo non hanno “abboccato”, ma si sono rivolte ai carabinieri.